Corniola: caratteristiche, proprietà e curiosità

Corniola: caratteristiche, proprietà e curiosità

1 commento

SCOPRIAMO TUTTE LE CARATTERISTICHE DELLA CORNIOLA

Come tutte le altre pietre dure, anche la Corniola è associata ad un elemento specifico, il Fuoco, che in particolare riguarda la sfera dell’energia e della forza maschile (che viene intera come coraggio, volontà, purificazione e conquista di un benessere interiore).

Caratteristiche fisiche della Corniola

La Corniola è un calcedonio contenente ferro, responsabile del colore rosso, che si forma nelle rocce vulcaniche a partire da magmi acidi contenenti ferro. Come altri cristalli, anche la Corniola appartiene al gruppo dei quarzi e la sua formula chimica è SiO2 + (Fe, O, OH).

  • Colore Corniola: rosso-arancio, bruno-rossastro.
  • Lucentezza: cerea.
  • Trasparenza: opaca o traslucida.
  • Varietà Corniola: esistono molte varietà di questa gemma, tra cui la Corniola Sarda, la Corniola d’Egitto e Corniola indiana.

Pietre dure e tradizioni: curiosità e leggende sulla Corniola

La corniola è conosciuta fin dalla preistoria ed è stata usata per realizzare gioielli, amuleti e oggetti ornamentali.

Per gli antichi Egizi questo cristallo era considerato il simbolo della vita eterna e veniva utilizzato per accompagnare i defunti durante il viaggio verso l’aldilà: per questo motivo ritroviamo la Corniola al centro della decorazione del pettorale di Tutankahmon.

In Mesopotamia era associata al dio del sole Shamash, mentre in Grecia e Roma era simbolo di fertilità e abbondanza.

Nel Medioevo si riteneva che la Corniola avesse la facoltà di facilitare la coagulazione del sangue e di calmare l’ira; veniva inoltre consigliata per calmare il mal di testa e per ritrovare l'energia nei momenti di stanchezza.

Corniola e 2°Chakra

La Corniola lavora molto bene sul secondo Chakra "Svadhishtana" (Addome), che è considerato il centro del desiderio e della capacità di provare emozioni. In Cristalloterapia viene utilizzata questa particolare pietra dura per mettere in equilibrio la sfera delle emozioni: infatti, la parola chiave associata al secondo Chakra è "io sento".

Proprietà e benefici della Corniola

La Corniola ha numerose proprietà benefiche molto particolari e uniche. Innanzitutto infonde vitalità, ottimismo e allegria.

E' una delle pietre dure che maggiormente aiuta ad eliminare i sentimenti negativi come l’odio, l’invidia e la gelosia, migliorando contemporaneamente anche il tono dell’umore. La Corniola riesce a metterci in stretto contatto con la Terra, trasmettendoci gioia di vivere, coraggio e forza.

Un'altra caratteristica di questa pietra è la capacità di indurre a concentrare l’attenzione sul presente, in modo da poter rimanere focalizzati sugli avvenimenti in corso e non farsi distrarre da cose futili che altrimenti ci allontanerebbero dal nostro percorso.

La Corniola è in grado anche di migliorare le relazioni interpersonali, e a tal proposito consiglio sempre di indossarla con un paio di orecchini, così da averla sempre vicino al viso.

  • Benefici fisici della Corniola:
    • Stimola la circolazione sanguigna
    • Rinforza il sistema immunitario
    • Allevia i dolori mestruali
    • Favorisce la fertilità
  • Benefici psichici della Corniola:
    • Promuove l'ottimismo e la vitalità
    • Dona coraggio e forza
    • Stimola la creatività e la concentrazione
    • Elimina i pensieri negativi e la negatività
    • Favorisce l'autostima e la fiducia in se stessi

Corniola e segno zodiacale

La Corniola è associata ai segni zodiacali Scorpione e Leone.

  • Corniola e Leone: dona ottimismo, coraggio, vitalità ed energia sempre nuova ogni giorno;
  • Corniola e Scorpione: perfetta per l’ottimismo, il coraggio e avere sempre il sorriso anche quando ti è difficile averlo.

Come utilizzare la Corniola

La Corniola può essere indossata come gioiello, come collana, braccialetto e orecchini, oppure tenuta in mano durante la meditazione. Può essere anche posizionata sul corpo in corrispondenza del Chakra da equilibrare.

Come ricaricare e purificare la Corniola?

La Corniola può essere scaricata dopo l’uso sotto l’acqua corrente (meglio se di un torrente di montagna, privo del calcare che normalmente è presente nelle tubature delle nostre case), e ricaricata successivamente per qualche ora ai raggi del sole. Occorre ricordarsi sempre di coprire la pietra con un panno per non lasciarla a contatto diretto con i raggi UV.

Per ottenere effetti duraturi sul piano spirituale consiglio di indossare la Corniola a stretto contatto con la pelle, con una collana o un braccialetto, anche per lunghi periodi.

Dove acquistare la Corniola? 

Scopri tutti i nostri gioielli in Corniola!

corniola

ATTENZIONE

La Cristalloterapia non sostituisce in ogni caso le cure mediche, cure psicologiche e i consigli di un professionista. Rivolgiti al tuo medico curante.

1 commento

Marco
Marco

Ho regalato un ciondolo con questa pietra alla mia ragazza: non lo toglie mai 😍

Lascia un commento

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.